STRUTTURA TECNICA REGIONALE Comunicato n° 4 del 16/03/2017 Oggetto: integrazione e modifiche norme di selezione per la formazione dei Contingenti Regionale che     parteciperanno AI Campionati Italiani categorie Esordienti, Allievi e Juniores Strada 2017.    La scelta degli Atleti per la composizione dei Contingenti in oggetto saranno formati da quegli Atleti che alla fine delle indicative avranno conseguito il miglior punteggio solo per le categorie Esordienti e Allievi. La S.T.R. sommerà   per redigere la classifica di rendimento ai fini della convocazione dei Campionati in parola, i punti acquisiti su cinque delle sei prove, escludendo il peggior piazzamento ottenuto dagli atleti in una delle gare disputate in ordine al calendario seguente:   Esordienti/Allievi Domenica 28 maggio; Venerdì     02 giugno; domenica 04 giugno; domenica 11 giugno; domenica 18 giugno; domenica 25 giugno. “Campionato Regionale”           Per ogni gara di selezione il punteggio è il seguente per Esordienti e Allievi: 1° classificato punti dieci; 2°   classificato punti nove; 3°   classificato punti otto; 4°   classificato punti sette; 5°   classificato punti sei; 6°   classificato punti cinque; 7°   classificato punti quattro; 8°   classificato punti tre; 9°   classificato punti due; 10° classificato punti uno.   Attribuzione punti: Dal primo al decimo, nelle indicative regionali saranno assegnanti con classifica…
Commissione/Settore Nome Indirizzo email Struttura Tecnica Amelia Pietro Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Struttura Tecnica Balestriere Salvatore Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Struttura Tecnica Curci Antonio Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Struttura Tecnica D'Agostino Domenico Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Struttura Tecnica Perna Umberto Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.                          Struttura Tecnica Porzio Luca Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Struttura Tecnica Trerotola Gabriele Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Giudici di Gara Antonino Ciddio, Verde Antimo, Curci Claudio  collaboratori Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Direttori di Corsa e Sicurezza Antonio Giordano Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Settore Giovanile Perna Umberto, collaboratore Parlato Andrea, Gallo Francesco: fuoristrada Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Coordinatore Tecnico Regionale Giovanile Perna Umberto Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Settore Amatoriale Lombardi Aldo, Salzillo Angelo collaboratore Cicloturisti: Miraglia Antonio Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Settore Studi Perna Umberto Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Giudice Unico Donatiello Ignazio Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Presidente Onorario Mario Mari   Segretario CRC Palumbo M.Teresa Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
STRUTTURA TECNICA REGIONALE   Oggetto: assegnazione campionati regionali ctg Agonistiche, anno 2017. I Campionati in oggetto  si svolgeranno: Esordienti 1° e 2° anno e Allievi 18 giugno, Juniores 28 maggio.          Le richieste d'organizzazione dei campionati in parola, vanno inviate ai Comitati Provinciali entro il 30 marzo 2017 per la ctg Juniores, 6 aprile 2017 per le ctg Esordienti 1° - 2° e Allievi, allegando quanto segue: Altimetria; Descrizione grafica allestimento Partenza e Arrivo; Nomina del Direttore di Corsa; Nomina del Responsabile della Manifestazione; Nomina Addetto alla Giuria (tesserato Società Organizzatrice); Nomina addetto al controllo antidoping (tesserato Società Organizzatrice); Fornitore Servizio Fotofinish; Assistenza meccanica “Cambio Ruota”. I Comitati Provinciali, trasmetteranno le richieste pervenute alla S.T.R. esprimendo il proprio parere su ogni richiesta pervenuta.   Il Consiglio Direttivo, sulla scorta dei pareri dei Comitati Provinciali e le valutazioni espresse dalla S.T.R. delibererà l'assegnazione degli stessi.   Oggetto: convocazione per le società che svolgono attività nelle categorie: Giovanissimi, Esordienti M/F,  Allievi M/F.Juniores M/F. Le società che svolgono attività per le categorie riportate in oggetto, sono convocate per 26 gennaio 2017 alle ore 18.00 presso la sede del C.R. campano in Volla alla via Monteoliveto n. 56 per discutere: 1. Attività svolte anno…
Comunicato n° 3 del 07/04/2016 Struttura Tecnica Regionale - Settore Fuoristrara/Downhill Oggetto: concessione utilizzo di micro-camera ad uso sportivo. Si rende noto che per le discipline Gravity ed in ottemperanza a quanto previsto dal Regolamento Tecnico e  le  norme attuative per le discipline Gravity 2016, la S.T.R. a  richiesta  del Responsabile Regionale del Settore Fuori Strada/ concede per le solo gare regionali,  Enduro e DH l’utilizzo di micro-camere ad uso sportivo. Si precisa che, nel rispetto delle norme sopra richiamate, prevedono un massimo di due micro-camere agganciate alla bicicletta (non indossabili dagli atleti). Gli atleti che intendano utilizzare delle micro-camere in gara, devono  notificarlo alla Giuria all’atto della verifica tessera,  per non incorrere alla squalifica dalla gara. Responsabile Regionale FCI - Settore Fuoristrara/Downhill Luca Porzio
ATTIVITA’ SU PISTA: “PROGETTO DEI TRE MARI” 2015 BASILICATA – CALABRIA – CAMPANIA – PUGLIA REGOLAMENTO Art.  1.   I Comitati Regionali della F.C.I. Basilicata, Calabria, Campania e Puglia,  indicono una Challenge su Pista denominata “Progetto dei tre Mari”. Art.  2.   La Challenge è articolata in quattro (4) prove. Le prove  si svolgeranno una (1) prova per Comitato Regionale, (le Società organizzatrici appartenenti a Regioni sprovvisti di velodromo, possono organizzare la prova su uno dei velodromi esistenti in una delle Regioni istituenti) le gare si svolgeranno nei giorni feriali. Art. 3.   Per ogni prova tipo omnium, in base agli ordine di arrivo saranno stilate le classifiche per              società e atleti Art.4.     Alla quarta e ultima prova saranno stilate le classifiche  finali  con il punteggio che sarà        assegnato secondo quanto previsto dal successivo art. 7. Art. 5.    Ogni Comitato Regionale sosterrà la Challenge  con una quota pari a  ¼ della spesa complessiva. Art. 6.    La Challenge è aperta agli atleti di ogni Regione d'Italia, regolarmente tesserati alla FCI.                      Le Categorie ammesse alla Challenge sono: Esordienti M/F; Allievi M/F.              Art. 7.    Al termine di ogni prova saranno  stilate le relative classifiche  con l’attribuzione dei punti con la seguente modalità:…
CALENDARIO INTERREGIONALE 2015   REGOLAMENTO              I Comitati Regionali Basilicata, Calabria, Campania, Molise e Puglia, di comune accordo, stilano un calendario comune riservato alle categorie agonistiche Esordienti M/F, Allievi M/F e Juniores F.              Ogni Comitato Regionale sosterrà il calendario comune con una quota pari ad € 1.600,00 che andrà a costituire un montepremi pari ad € 8.000,00 da distribuire secondo una classifica di rendimento in base ad una assegnazione di punteggio secondo quattro criteri distinti. Punteggio di rendimento: punti assegnati in base ai primi dieci arrivati dell’ordine di arrivo. 20 al 1° 17 al 2° 15 al 3° 13 al 4° 11 al 5° 9 al 6° 7 al 7° 5 al 8° 3 al 9° 1 al 10°. Punteggio di presenza società: venti (20) punti assegnati per ogni presenza alle gare inserite nel calendario unico; si specifica che laddove si verifichi una presenza parziale della società, ovvero una doppia iscrizione con atleti diversi appartenenti allo stesso sodalizio sportivo in due distinte manifestazioni, alla società in questione non sarà attribuito nessun punteggio. Punteggio per atleti partenti: viene assegnato uno (1) punto per ogni atleta della società risultato regolarmente partito. Bonus finale: prevede l’attribuzione di cento (100) punti se la…
Pagina 1 di 2

Social

Le più popolari

Notizie Recenti