Il 28 maggio a Sessano del Molise con la 3° edizione della “Sessano XC” prenderà il via ufficialmente il trofeo Mediterrae 2017. Trofeo che si articolerà su 4 tappe nelle regioni aderenti al progetto che sono Molise, Puglia, Basilicata e Campania. Una sinergia che si ripete anche quest’anno e punta ad essere fucina dei giovani talenti e circuito di riferimento per tutti gli amati della specialità cross country. Per la prima tappa il 28 maggio, la società organizzatrice Sessan Bike Sport e Natura fondata nel 1994 forte della sua navigata esperienza nell’organizzazione di gare sia cross country ma anche di gran fondo, ha approntato un circuito di 6,5 km con 200 metri di dislivello. Un percorso divertente ma allo stesso tempo tecnico con uno spettacolare attraversamento in un corso d’acqua ed a seguire tratti su roccia naturale e single trak. Le 4 tappe del trofeo saranno tutte Top Class con montepremi federale per le categorie agonistiche il sito di riferimento anche per questa edizione sarà mtbonline che curerà la comunicazione ed aggiornerà la classifiche. Le altre tappe a seguire saranno 11 Giugno “Trofeo del Borgo di Specchia” a Specchia Lecce. 18 Giugno “Trofeo MTB delle due Pinete” a Viggiano Potenza. 25 Giugno…
A poco meno di 2 settimane nell’entroterra casertano la società Bicincanto nel Vulcano sta ultimando i preparativi dell’omonima gran fondo. La gara con partenza ed arrivo dalla piazza di Roccamonfina sarà la 6° tappa del Giro della Campania, un appuntamento imperdibile per coloro che vogliano recuperare posizioni in classifica. Sono ammessi a partecipare tutti i tesserati FCI, Enti di promozione Sportiva ed escursionisti individuali non tesserati ma muniti di certificato medico di idoneità sportiva non agonistica. Il percorso gran fondo misura 41 chilometri con dislivello complessivo di 1534 mt. e presenta brevi tratti di asfalto, vari single-track l’intero percorso si snoda tra castagneti secolari che lo rendono ombreggiato la pendenza massima si aggira intorno 22%. Ma ci sarà anche il percorso ridotto di km. 20 interamente sterrato ricavato parzialmente sul circuito principale conservando le migliori caratteristiche del primo con dislivello mt. 703. Non resta che cerchiare la data del 14 maggio e sperare di raccogliere il miglior risultato possibile.  
La Cross Country delle Terme-Memorial Emilio Bove ha raccolto ancora ampi consensi tra gli appassionati di mountain bike e ben orchestrata dalla New Valley-Ciemme Sport per un classico appuntamento del 25 aprile dedicato al ciclismo fuoristrada. Il percorso si è snodato nel Parco delle Terme e lungo i sentieri del Monte Pugliano mettendo a dura prova le gambe dei 90 bikers che hanno onorato l’impegno agonistico con la voglia di fare bene nell’ambito del circuito regionale campano X-Cross e per la validità di campionato regionale FCI Campania solo per le categorie master. Una gara caratterizzata dal monologo di Vincenzo Della Rocca (Cubulteria World Bike Store – 1°master 2) in avanscoperta da solo dalla seconda alla quinta tornata mentre alle sue spalle Pasquale Di Lorenzo (Rokka Bike – 1°élite sport), Antonino Terranova (New Valley-Ciemme Sport – 1°master 3) e Paolo Russo (Federal Team Bike – 1°master 1) hanno potuto fare ben poco nel tenere le ruote dello scatenato battistrada piazzandosi rispettivamente al secondo, terzo e quarto posto assoluto. In gran spolvero sui cinque giri agonistici anche Casertano Domenico (Mtb Tifata – 2°master 1), Raffaele Esposito Raffaele (Team Giuseppe Bike – 2°master 2), Fabio Pisaturo (Cubulteria World Bike Store – 3°master 1),…
La Cross Country delle Terme-Memorial Emilio Bove ha raccolto ancora ampi consensi tra gli appassionati di mountain bike e ben orchestrata dalla New Valley-Ciemme Sport per un classico appuntamento del 25 aprile dedicato al ciclismo fuoristrada. Il percorso si è snodato nel Parco delle Terme e lungo i sentieri del Monte Pugliano mettendo a dura prova le gambe dei 90 bikers che hanno onorato l’impegno agonistico con la voglia di fare bene nell’ambito del circuito regionale campano X-Cross e per la validità di campionato regionale FCI Campania solo per le categorie master. Una gara caratterizzata dal monologo di Vincenzo Della Rocca (Cubulteria World Bike Store – 1°master 2) in avanscoperta da solo dalla seconda alla quinta tornata mentre alle sue spalle Pasquale Di Lorenzo (Rokka Bike – 1°élite sport), Antonino Terranova (New Valley-Ciemme Sport – 1°master 3) e Paolo Russo (Federal Team Bike – 1°master 1) hanno potuto fare ben poco nel tenere le ruote dello scatenato battistrada piazzandosi rispettivamente al secondo, terzo e quarto posto assoluto. In gran spolvero sui cinque giri agonistici anche Casertano Domenico (Mtb Tifata – 2°master 1), Raffaele Esposito Raffaele (Team Giuseppe Bike – 2°master 2), Fabio Pisaturo (Cubulteria World Bike Store – 3°master 1),…
Agropoli, la Porta del Cilento, gremita dalla community dei bikers con l’azzurro del Mar Tirreno e il verde del Monte Tresino a fare da sfondo al continuo andirivieni degli specialisti delle ruote grasse in 471 hanno decretato il pieno successo della Granfondo dei Saraceni 5° tappa del Giro della Campania off-road.Per lo staff e tutti i collaboratori dell’Asd Mtb Cilento un premio e un riconoscimento all’abnegazione e alla professionalità del sodalizio cilentano nel mettere in scena una gara di ottimo livello alla presenza di Franco Alfieri, sindaco di Agropoli, Adamo Coppola, vice sindaco di Agropoli, Pietro Amelia, responsabile settore fuoristrada F.C.I. Campania, e Pietro Ferro, consigliere provinciale F.C.I. Salerno. Caratteristico l’avvio di gara con il passaggio nel centro storico di Agropoli lungo gli scaloni della città antica e poi un tuffo nelle meraviglie del paesaggio cilentano con il superamento del Monte Tresino a selezionare il folto drappello dei bikers che hanno potuto scegliere tra il percorso gran fondo da 38 chilometri o l’escursionistico di 20. Tra i protagonisti più attesi c’era Pasquale di Lorenzo (Rokka Bike) vincitore della passata edizione che subito dopo il via ha ipotecato il bis che si è materializzato al termine di una cavalcata solitaria di 1…
La Cross Country delle Terme-Memorial Emilio Bove ha raccolto ancora ampi consensi tra gli appassionati di mountain bike e ben orchestrata dalla New Valley-Ciemme Sport per un classico appuntamento del 25 aprile dedicato al ciclismo fuoristrada. Il percorso si è snodato nel Parco delle Terme e lungo i sentieri del Monte Pugliano mettendo a dura prova le gambe dei 90 bikers che hanno onorato l’impegno agonistico con la voglia di fare bene nell’ambito del circuito regionale campano X-Cross e per la validità di campionato regionale FCI Campania solo per le categorie master. Una gara caratterizzata dal monologo di Vincenzo Della Rocca (Cubulteria World Bike Store – 1°master 2) in avanscoperta da solo dalla seconda alla quinta tornata mentre alle sue spalle Pasquale Di Lorenzo (Rokka Bike – 1°élite sport), Antonino Terranova (New Valley-Ciemme Sport – 1°master 3) e Paolo Russo (Federal Team Bike – 1°master 1) hanno potuto fare ben poco nel tenere le ruote dello scatenato battistrada piazzandosi rispettivamente al secondo, terzo e quarto posto assoluto. In gran spolvero sui cinque giri agonistici anche Casertano Domenico (Mtb Tifata – 2°master 1), Raffaele Esposito Raffaele (Team Giuseppe Bike – 2°master 2), Fabio Pisaturo (Cubulteria World Bike Store – 3°master 1),…

Social

Le più popolari

Notizie Recenti