Una splendida domenica di sole ha salutato i 180 bikers giunti a Scala, nell'entroterra della Costiera Amalfitana, dove la Movicost ha organizzato la prima prova del circuito Mediterrae. Grandi numeri con numerosi team giunti da tutto il sud Italia hanno sancito il successo di questo trofeo giunto alla seconda edizione che si prefigge di valorizzare le gare cross country. La gara valida quale prova Top Class, seconda prova del trofeo X-Cross si è articolata su due partenze. Il circuito di gara si presentava molto impegnativo con tratti di single trak e discese sconnesse che hanno esaltato le doti degli specialisti di questa disciplina. Verre Alessandro (Loco Bikers) ha vinto nella categoria Esordienti seguito da Passeri Marco (MTB Grotte di Castro) e Bartoli Federico (Tuscia Bike). nella categoria Allievi ha vinto Zaccaria Mario (PRD sport factory team) davanti al Lucano Lavieri Raffaele (Loco Bikers) ed al campioncino di casa Amato Gennaro (Movicost). La gara degli Junior ha visto sul podio i due giovani talenti Gaudio Stefano e Giulio (PRD sport factory team) giunti rispettivamente primo e secondo relegando sul terzo gradino del podio il pugliese Patruno Mattia (Polisportiva G. Cavallaro). Nella categoria Donne Master il successo è andato a Diezzo Rossella…
XC Scala ultimi importanti dettagli. Tutto è pronto a Scala nella splendida cornice della costiera amalfitana per la prova d'apertura del trofeo Mediterrae Top Class. Di seguito vi riportiamo alcuni importati dettagli dell' ultima ora. La gara si articolerà su due partenze, la prima alle ore 10:00 riservata alle categorie Esordienti (2 giri) ed Allievi (3 giri) per una durata 30 e 40 minuti. alle ore 11:00 ci sarà la partenza riservata alle restanti categorie che si disputerà su 5 e 7 giri per una durata massima di 1:45 minuti. le griglie di partenza saranno formate in base alla classifica Top Class Nazionale visionabile sul sito www.federciclsimo.it La partenza promiscua amatori ed agonisti sarà sfalsata di 30 secondi  per tutti alle 13:00 ci sarà il pasta party e le premiazioni. A seguire le categorie agonistiche potranno ritirare il monte premio in danaro presso la segreteria di gara.
Nella terra della nocciola D.O.C. a Giffoni sei Casali, in località Prepezzano, si è disputata domenica 15 marzo, la seconda prova del Giro della Campania Off-road. In 240 si sono dati appuntamento nell'entroterra salernitano per sfidarsi lungo i sentieri di Giustino Fotunato a cui e dedicato il memorial. Tutto è filato liscio, l'organizzazione messa a punto dal presidente Gerardo Alfano ha ben funzionato lasciando tutti soddisfatti. Il percorso di 42 chilometri con ben 1800 metri di dislivello, ha messo a dura prova tutti i partecipanti che ad in inizio stagione devono ancora rodare le gambe. Pronti via, in testa alla gara si è formato il trio composto da Giovanni Chiaiese (FRM Factory Racing Team) Mirko Farnisi (Team Lombardo Bike) e Pasquale Sirica (Cicloò Bike Team). Dopo qualche fase di studio il siciliano del Team Lombardo sferra l'attacco decisivo che lo porta vittorioso al traguardo con il tempo di 2 ore 18 minuti. A tre minuti giunge Giovanni Chiaiese mentre Pasquale Sirica è costretto al ritiro per lo squarcio del copertone. Luigi Ferritto (FRW Factory) in forma crescente, agguanta il podio concludendo terzo assoluto e primo di categoria. Al quarto posto assoluto completa il podio della categoria Elite l'altro alfiere del…
domenica 8 marzo si è alzato il sipario sul Giro della Campania Off-road 2015 con la prima edizione della Marathon del Vallo di Lauro, la Cicloopica. La gara organizzata da Cicloò ha richiamato oltre duecento bikers, provenienti da Campania e regioni limitrofe. le condizioni meteo avverse, sopratutto dei giorni precedenti, hanno reso difficile la preparazione del percorso. Numerosi alberi abbattuti dal forte vento hanno fatto temere più volte l' annullamento della gara. Ma grazie all'aiuto dei volontari ed amici di Cicloò e l'instancabile Isidoro Siniscalchi la gara è stata salvata. ma veniamo alla cronaca: sferzati dal vento e dal freddo i bikers hanno mosso i primi colpi di pedale della piazza di Quindici alle 9:30 diretti verso la prima asperità di giornata che non a caso si chiama "Madonna della Neve" ed è su questa salita che subito si forma un  terzetto al comando formato da Vito Buono (CARBONHUBO), Massimo Folcarelli (DRAKE TEAM NWSPORT) e Pasquale Sirica (Cicloò) il trio fa subito il vuoto sul resto del gruppo, e Vito Buono sulla seconda salita che conduce alla "piana di prata" allunga sui due compagni di fuga. Folcarelli tenta l'aggancio, ma nella discesa che porta verso la conclusione della prima parte…
Affluenza record per la prova d'apertura della stagione MTB campana e prima tappa del trofeo X-Cross. Atleti provenienti da Basilicata, Calabria, Lazio, Puglia ed ovviamente Campania, si sono sfidati lungo i sentieri di Montesantangelo e pineta Tribucchi. Ampiamente superata la prova organizzativa a cura dell'associazione Legambiente di Palma Campania unitamente alla New Valley - Ciemme Sport. nella gara riservata alle categorie Esordienti ha vinto il lucano Verre Alessandro (Loco Bikers) secondo è giunto Baldestein Raul (PRD Sport Factory Team) terzo Cairo Antonio (ASD Belvedere). Nella Categoria Allievi si è imposto Zaccaria Mario (PRD Sport Factory Team) secondo è giunto Lavieri Raffaele (Loco Bikers) ed terzo Splendori Andrea ((PRD Sport Factory Team) nella categoria Donne Allievi si è imposta Mazzella Claudia (PRD Sport Factory Team) su Fortunato Antonietta (Loco Bikers). Nella gara riservata alle restanti categorie agoniste ed amatori che si sfidava sulla distanza dei 5 giri, ha vinto il casertano Enzo Della Rocca (Cubulteria Bike) categoria M2, secondo è giunto Pasquale Sirica (Cicloò) primo nella categoria Open. Tra gli Junior si è imposto Fidanzio Emanuele (Re-Cycling Bernalda) mentre nella categoria donne master ha vinto Nunzia Gammella (Cicloò). Gli Altri vincitori nelle rispettive categorie sono stati Campaiola Massimo (Cubulteria Bike); Russo…
Lo scorso sabato 21 febbraio, presso lo Sweet Cafe di Terzigno, è stata presentata la nuova formazione New Valley - Ciemme Sport. La New Valley, storica formazione del panorama campano delle ruote grasse, ha stretto una collaborazione con una realtà imprenditoriale emergente quale è la Ciemme Sport, leader nel settore dell' abbigliamento per ciclisti. il Club sotto la presidenza di Luigi Cofrancesco, annovera tra le sue fila il capitano Antonio Terranova, vincitore lo scorso anno del Giro della Campania nella categoria M2. confermati Rialdo Uccellini e Stefano Tupone, si sono aggiunti Emanuele Amoruso, Vitale Gennaro ed i bikers di Legambiente di Palma Campania capitanati da Carlo Policano che porta in dote la giovane Adamska Aneta che punta a far bene nella categorie donne master. l'amministratore di Ciemme Sport Michele Carillo ha dichiarato: sono soddisfatto di questo connubio che permetterà alla mia azienda di sperimentare sui campi di gara nuovi modelli che poi proporremo nel nostro catalogo per verificarne l'efficienza ed il confort nell'ottica di fornire ai nostri clienti un prodotto sempreall' avanguardia. Antonino Terranova capitano della formazione ha dichiarato: sono entusiasto di questa formazione che mi appresto a guidare sui campi di gara. Abbiamo tanta voglia di competere e di…

Social

Le più popolari

Notizie Recenti