Milano (7/6) - Già nominate dal Consiglio Federale del 28 aprile 2017, oggi, mercoledì 7 giugno, sono state insediate le Commissioni Tecniche Strada-Pista e Fuoristrada del quadriennio 2017-2020. L’insediamento è avvenuto presso gli Uffici della Struttura Tecnica federale in via Piranesi a Milano (Palazzo Coni) alla presenza del vice presidente Michele Gamba e del Segretario Generale, Maria Cristina Gabriotti. L’introduzione ed il saluto è avvenuto da parte del vice presidente Michele Gamba che ha sottolineato l’importanza dell’attività che attende ogni commissione, con un accento in particolare sul delicato lavoro con le categorie più giovani per una migliore crescita atletica e personale. Focus anche sui numeri, sempre più importanti, registrati dal settore Fuoristrada negli ultimi anni, che richiede quindi competenze e professionalità specifiche viste le varie specialità che lo compongono. Efficacia, trasparenza e correttezza, questi i concetti espressi dopo che il Segretario Generale, augurando buon lavoro, ha evidenziato ai componenti delle commissioni ed ai lori responsabili Ruggero Cazzaniga (Strada e Pista) e Paolo Garniga (Fuoristrada) il sostegno pieno della Struttura Tecnica. Le parole d’ordine che hanno guidato l’insediamento sono state quindi sinergia e multidisciplinarietà: non a caso l’insediamento è avvenuto nella stessa giornata con un momento di confronto che ha visto…
Una gara immersa tra i boschi dei monti lattari che sovrastano l’abitato di Pimonte è stato lo scenario dove domenica 4 giugno i bikers campani si sono sfidati nella quarta tappa del trofeo X-Cross e prova unica del Campionato Provinciale Napoli. La gara si è disputata su due partenze, differite di qualche minuto, la prima riservata alle categorie agonisti e master sulla distanza di 4 giri ed a pochi minuti si sono lanciati lungo i 6,5 km del tracciato le categorie giovanili esordienti ed allievi per un totale di 2 giri. Nella gara open partiva favorito Carmine Mele (Bike & Sport) il quale ha rispettato il pronostico, facendo valere tutto il suo talento e staccando gli avversari sin dal primo giro incrementando il divario fino a giungere sul traguardo con 4 minuti e 30 sul secondo, un sorprendente Carlo Medaglia (Team Giuseppe Bike) che a sua volta si è aggiudicato la volata su Coppola Mauro (ASD Lucky Team). Tutti e tre i primi classificati assoluti hanno comunque conquistato la vittoria nelle rispettive categorie. Nelle altre restanti si sono imposti: De Angelis Carmine (Bicincanto nel Vulcano) Master Junior; Esposito Raffaele (Team Giuseppe Bike) Master 2; Parlato Vincenzo (Team Giuseppe Bike) Master…
E’ iniziato un mese che sarà un importante banco di prova per chi ambisce alla classifica del trofeo campano. Si parte domenica prossima, 4 giugno con la tappa di Pimonte (NA) organizzata dall’ASD Pimonte Bike. La gara si disputerà su un circuito di 6 km a giro. Sin dalla prima edizione questo tracciato ha raccolto pareri favorevoli ed è stato descritto dai partecipanti come un circuito divertente, tutto da pedalare con dei lunghi toboga che esaltano la guida al limite. Questa gara sarà prova unica di Campionato Provinciale Napoli pertanto ci si aspetta una folta partecipazione di tutte le società F.C.I. partenopee. La domenica successiva, 11 giugno ci spostiamo a Rotondi (AV) nello splendido scenario del Parco del Partenio dove i ragazzi di Foder Bike Team, che per diversi anni hanno organizzato l’omonima gran fondo, ritornano alle origini con una gara di XC. Tuttavia non sarà una novità, poiché la gara ricalcherà in parte il circuito storico di 6,3 km che nel finire degli anni 90 fu sede del Campionato Regionale. Domenica 18 giugno invece sarà la volta di una new entry. Un circuito di 7 km tra faggeti e castagneti secolari sarà la prima edizione di una gara MTB sull’altopiano…
Domenica 28 maggio a San Martino Sannita con l’organizzazione curata dell’ASD Cicli Serino Associazione Sportiva Dilettantistica si è disputato il quinto trofeo Le Surte, gara cross country valevole come terza tappa X-Cross e prova unica di Campionato Provinciale Benevento. La gara si è disputata su un circuito particolarmente impegnativo e duro per via dei continui sali-scendi che non consentivano il recupero, alternati a tratti tecnici con passaggi in ambienti di fitta vegetazione ed attraversamenti di piccoli ruscelletti. Al via si sono schierati i migliori specialisti della disciplina che dopo lo start hanno puntato verso il borgo di Lentace, per poi raggiungere Colle dell’Angelo. Nella gara riservata alle categorie Master si è imposto l’atleta Pasquale Di Lorenzo del team Rokka Bike che ha tagliato il traguardo al termine dei 5 giri con il tempo di 1 ora e 16 minuti, vestendo anche la prima maglia di Campione Provinciale nella categoria Elite Master. Al secondo posto è giunto il nolano Paolo Russo (Master 1) del neonato Federal Team Bike che a sua volta ha preceduto Antonio Matrisciano (Master 3) del team Giuseppe Bike. Nella gara riservata alle categorie giovanili Sbabo Natan del team Barbarello ha vinto la categoria Esordienti mentre tra gli…
da il mattino del 22/05/2017 Granfondo «Vesuvio Race Mountainbike»: vince il bresciano Efrem Bonelli del team Carbonhubo seguito sul podio dal conterraneo Vittorio Oliva dello stesso team, mentre il terzo posto è andato a Massimo Folcarelli del team laziale Race Mountain Folcarelli. Conclusa da poco la premiazione dei vincitori della prima gara nazionale di mountain bike sul Vesuvio, svoltasi per l’intera giornata di oggi tra i sentieri impervi del vulcano. Si sono sfidati in 650 provenienti da tutta Italia per «Vesuvio Race Mountainbike», la granfondo di 46 chilometri per 1650 metri di dislivello positivo promossa e organizzata dall’ASD Vesuvio Mountainbike in sinergia con l’Ente Parco Nazionale del Vesuvio e la Federazione Ciclistica Italiana (FCI). Accanto alla gara per professionisti, anche un tracciato per amatori, una sorta di percorso escursionistico per i meno allenati di 22 chilometri per 900 metri di dislivello. Partenza stamattina alle 9.30 da via Sotto ai Camaldoli, a Torre del Greco, e il percorso ha toccato 8 comuni vesuviani (Boscoreale, Boscotrecase, Ercolano, Ottaviano, San Giuseppe Vesuviano, Terzigno, Torre del Greco, Trecase) per poi ritornare presso il complesso «Valle dell’Orso» in via Giovanni XXIII a Torre del Greco. Rientro di tutti alle 17 circa, poi la premiazione dei…
Granfondo «Vesuvio Race Mountainbike»: vince il bresciano Efrem Bonelli del team Carbonhubo seguito sul podio dal conterraneo Vittorio Oliva dello stesso team, mentre il terzo posto è andato a Massimo Folcarelli del team laziale Race Mountain Folcarelli. Conclusa da poco la premiazione dei vincitori della prima gara nazionale di mountain bike sul Vesuvio, svoltasi per l’intera giornata di oggi tra i sentieri impervi del vulcano. Si sono sfidati in 650 provenienti da tutta Italia per «Vesuvio Race Mountainbike», la granfondo di 46 chilometri per 1650 metri di dislivello positivo promossa e organizzata dall’ASD Vesuvio Mountainbike in sinergia con l’Ente Parco Nazionale del Vesuvio e la Federazione Ciclistica Italiana (FCI). Accanto alla gara per professionisti, anche un tracciato per amatori, una sorta di percorso escursionistico per i meno allenati di 22 chilometri per 900 metri di dislivello. Partenza stamattina alle 9.30 da via Sotto ai Camaldoli, a Torre del Greco, e il percorso ha toccato 8 comuni vesuviani (Boscoreale, Boscotrecase, Ercolano, Ottaviano, San Giuseppe Vesuviano, Terzigno, Torre del Greco, Trecase) per poi ritornare presso il complesso «Valle dell’Orso» in via Giovanni XXIII a Torre del Greco. Rientro di tutti alle 17 circa, poi la premiazione dei vincitori. Efram Bonelli ha vinto…

Social

Le più popolari

Notizie Recenti