Si avvicina la data del 22 Settembre e cresce l'attesa per il Meeting Regionale 2019 "Memorial Raimondo Stabile" a San Pietro Al Tanagro. Chi sarà la squadra che si aggiudicherà il titolo al termine delle prove su strada e di short track ? manca poco per scoprirlo. Intanto si può scaricare il regolamento che trovate in allegato con tutte le info sulla modalità di assegnazione del punteggio. Le prove su strada inizieranno la mattina alle ore 10:00 (prima partenza) in Piazza E. Quaranta su un circuito di 1300 mt. Mentre al pomeriggio dalle ore 15:00 partiranno le prove di short track presso il Parco dei Mulini. Ricordiamo che in questa prova le categorie G1-G2-G3 faranno un percorso di gimkana mentre le restanti categorie si cimenteranno sul tracciato di 400 mt. allestito per l'occasione. L'organizzazione del Ciclo Team Tanagro ha già ultimato i preparativi per quella che sarà una bella giornata di sport e divertimento. Vi ricordiamo inoltre che la gara di short track sarà valida anche come prova del "Trofeo Short Track Campania" la cui finale si svolgerà Sabato 5 Ottobre a Palma Campania.  N.B. In allegato Regolamento Meeting e Locandina  
Dopo una lunga pausa, per qualche gara annullata o rinviata, riprende il Trofeo Short Track Campania. Il prossimo appuntamento sarà al Meeting Regionale del 22 settembre a San Pietro Al Tanagro. In quella occasione la classifica della prova di Short Track che ricordiamo si svolgerà di pomeriggio assegnerà anche il punteggio ai fini del Trofeo. Anche per le categorie G1, G2, G3 che per regolamento del Meeting faranno la prova di abilità. Mentre la finale avrà luogo a Palma Campania domenica 6 Ottobre nel recupero della gara organizzata dalla Federal Team Bike già calendarizzata a Maggio e rinviata per problemi di permessi pubblici. Intanto in allegato potete scaricare il regolamento del trofeo e la classifica aggiornata all'ultima prova di Montecorvino Pugliano.      
Si avvicina il 15 settembre data in cui si svolgerà a San Bartolomeo in Galdo BN la 5° edizione della Gran Fondo Del Fortore gara valida come tappa del Giro della Campania Off-road e tappa del circuito Sulle Orme dei Sanniti che abbraccia quattro regioni, tra le quali Abruzzo, Molise e Puglia. Il tracciato di 45 km, modificato ed addolcito nell’altimetria rispetto all’edizione 2018,  sarà di grande soddisfazione paesaggistica all’interno della Valle Del Fortore, con attraversamenti partenti dal nucleo cittadino fino al fiume Fortore e Bosco Montauro. Alcune salite con pendenze a doppia cifra e tratti di single track saranno gli ingredienti di questo percorso con un dislivello di circa 1500 metri, decisamente impegnativo anche dal punto di vista tecnico adatto ad atleti esperti. Il ritrovo è fissato dalle ore 7:00 del 15 settembre presso il Campo Sportivo e la partenza sarà data alle ore 9:30. I tesserati FCI possono iscriversi su Fattore K ID 147801 mentre i tesserati agli Enti possono inviare una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Terminata la fatica gli organizzatori dell’ASD Bike Fortore offriranno a tutti i partecipanti un ricco pasta party ed a seguire le premiazioni per i primi 3 assoluti ed i primi 5 di ogni…
Settore Fuoristrada sezione Ciclocross comunica che: Tutte le società interessate ad organizzare gare di ciclocross per la stagione 2019/20 devono inviare una richiesta a mezzo mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. recante luogo e data ed eventuale candidatura a Campionato Regionale entro il 31 luglio.  Si precisa inoltre che sono in corso accordi con le regioni Basilicata, Puglia, Calabria per un Trofeo con calendario di gare unico. Pertanto le eventuali date richieste possono essere soggette a rimodulazioni.  
Domenica 14 luglio ad Alvignano, tra i single trak e gli antichi borghi della cittadina del glorioso popolo Sannita, si è svolta la “XC Antica Cubulteria”. Quasi 200 bikers sono accorsi da ogni regione del centro sud Italia, dando vita ad uno spettacolo entusiasmante. Soddisfatto il responsabile della manifestazione Massimo Ponticorvo della ASD Cubulteria Bike che insieme al suo staff hanno organizzato questo evento in maniera eccellente.   Per quanto riguarda la cronaca della gara, i primi a partire sono stati i bikers delle categorie giovanili, dove si è subito messo al comando delle operazioni Patrik Vanacore (Team Giuseppe Bike) seguito a ruota da Davide Maccarone (Bicincanto nel Vulcano) e dal duo della Bike School Valsele Di Biasi Rosario e Ricca Samuele. Sfortunata prestazione per Sbabo Nathan (ASD Belvedere) attardato da una foratura. Al termine della doppia tornata il Campione Regionale Patrik Vanacore ha quindi vinto la sua categoria. Nella categoria Esordienti la vittoria è andata al Lucano Gabriel Mileo (Team Bikers Viggiano) mentre al secondo posto è giunto il Campione Regionale Luigi Menna (Federal Team Bike) e sul gradino basso del podio si è classificato Saverio Russo (Team Bike Maddaloni). Nella gara successiva, sulla distanza dei 3 giri hanno…
Sono stati oltre 250 gli atleti che hanno partecipato alle tre le categorie ammesse: Granfondo, Mediafondo/Escursionisti ed Esordienti/Allievi. La competizione in questione rientra nell’ambito del trofeo a tappe “Giro della Campania Off-Road 2019” organizzato dal Comitato Campania della Federciclismo, settore Fuoristrada.Soddisfazione da parte degli organizzatori e soprattutto da parte del presidente dell’Asd Laceno Bike Massimiliano Rogata: “È stato un grande successo per noi, soprattutto dopo il lavoro che abbiamo fatto in questi giorni precedenti alla gara, continuando con l’idea di far crescere una realtà importante sul Laceno ed aumentare la nostra offerta turistica che ha come punto di forza l’ospitalità. Siamo comunque sicuri di poter consolidare anche in futuro questa manifestazione che oggi ha visto sull’Altopiano molte persone ad accompagnare i 250 atleti in gara. Dobbiamo comunque migliorare su alcuni aspetti, ma possiamo dire che abbiamo portato a termine il risultato sperato”.A far da cornice all’evento è stato l’Altopiano con la sua natura e con le varie attrattive per tutti gli appassionati della montagna. Il fulcro della manifestazione è stato innanzitutto il divertimento formato famiglia, coinvolgendo adulti e bambini, al seguito della carovana di bikers.Infatti, l’enorme successo della manifestazione si è avuto anche il giorno sei con l’arrivo di più di 50…

Social

Le più popolari

Notizie Recenti